Per l'8 Marzo Donne Le donne ci danno piacere e malanno Ma senza, è il sconti elettronica studenti tramonto che oscura la luce Con lei è l'aurora il risveglio, la vita È il miele che scorre e ti lecchi le dita.
Colpisce il cuore Vedere nei prati Fiori appassiti.
Comunque, quelle sono ormai fonte infinita di disorientamento, preoccupazione e lutto - per lo meno psicologico- giornalieri per i cittadini; le "altre" qualcuno le sta vedendo qui da noi?
E er regno der bengodi je finisce.Perciò li stann'a pìalli sotto tiro".Temporale Infurian gli elementi vorticosamente, in cielo; s'affannano i boati roteanti e si disperdono rincorrendosi in echi lontani, sempre più borbottii samsung galaxy alpha prezzo unieuro dimessi e intanto scroscia rabbiosa e ondeggiante in turbinii musicali la fitta pioggia sulla nudità del mondo.Guarda: ho lauree ed attestati." "Ma i discorsi strampalati che tu fai per fare il bello dicon che non hai cervello." "Come osi!(angeli o diavoli?) Sò tante assai deppiù de la metà le coppie che - sopporta e arisopporta - se scoppieno e se sbatteno la porta pe quer bell'angioletto de "mammà".Altroché, se sarà duro!".E invece t' hanno solo incarcerato E mo' te metti a sbannierà 'na Legge E voi sortìvoi esse perdonato!E nu' llo fumà!" Abbada: er fumo ammazza!Che viene er finimonno!Sfumature In un quadro, sai, quello che conta son le sfumature dei colori.Ma pe artri delinguenti nun ce sente: 'certezza' nun vòr dì 'quanno conviene'!" qualche anno fa ci fu un tale che ebbe a fare un più che legittimo e dignitoso commento su un Presidente della Repubblica.E il cuore, stanco, era come ipnotizzato, affascinato, forseforse consolato.
È un grande vigliacco assassino ed abbietto, è una spregevole puzza di iena.


[L_RANDNUM-10-999]