L importo del contributo asilo nido e voucher baby sitter è di 600,00 euro al mese (300 euro per le lavoratrici autonome non subordinate) ed è erogato per un periodo massimo di 6 mesi che scendono a 3 se la la mamma è iscritta alla.
In caso la rinuncia avvenga in un periodo successivo al ritiro dei voucher, i voucher non ancora fruiti dovranno essere restituiti, alla sede provinciale inps presso la quale sono stati ritirati, che provvederà al loro annullamento.
Voucher le prestazioni occasionali.Il, bonus babysitter e asilo nido è una prestazione a sostegno del reddito e della natalità erogata dallInps alle madri che decidono di tornare a lavoro subito dopo il congedo di maternità.Requisiti e importo dei voucher.Potranno richiedere i voucher le lavoratrici dipendenti di amministrazioni pubbliche o di privati datori di lavoro nonchè quelle iscritte alla gestione separata inps eccetto le titolari di partita Iva già iscritte per esempio ad una cassa.Voucher babysitter e asilo nido : sommario.276 del 10 settembre 2003 e successive modifiche ed integrazioni.LInps pubblica finalmente le istruzioni per la presentazione della domanda per il voucher asilo nido o baby sitter, destinato alle mamme lavoratrici aventi diritto al congedo parentale, che siano dipendenti pubbliche o private o iscritte alla gestione separata; grazie alla Legge di Stabilità 2016, inoltre.Vediamo come farne richiesta, samsung galaxy tab 3 7 0 3gwi fi prezzo i requisiti per usufruirne, come funziona e le ultime offerte volantino sigma marcianise novità.Vediamo pertanto chi potrà presentare domanda e richiedere il Bonus babysitter e asilo nido nel 2017, quali sono i requisti, l importo dei voucher e la durata del beneficio.I voucher baby sitter sono una agevolazione che lo Stato riconosce alle mamme lavoratrici che al termine del congedo maternità, scelgono di non optare per il congedo parentale e rientrare subito a lavoro.Sono richieste procedure diverse in base alla destinazione del bonus e di seguito vedremo tutte le indicazioni utili su come presentare domanda, scadenza, tempi e importo dei voucher Inps.I voucher per pagare i servizi di baby sitting o asilo nido potranno essere richiesti per un massimo di 3 mesi (pari alle mensilità di congedo parentale) ed entro il compimento di 1 anno di vita da parte del figlio o entro un anno dallingresso.Il beneficio può essere esteso per ciascun figlio.Tali buoni vanno ritirati dalla mamma presso la sede provinciale inps di appartenenza.La rinuncia del beneficio può essere effettuata dal giorno successivo allaccoglimento della domanda esclusivamente in via telematica sul sito web dellIstituto ( ).I voucher invece sono cartacei e dovrete ritirarli presso linps territorialmente competente in base al vostor indirizzo di residenza anagrafica entro e non oltre 120 giorni dalla ricevuta comunicazione di accoglimento della domanda tramite i canali telematici e sono soggetti alla scadenza che avete visto.Tali buoni, devono essere ritirati dalla mamma lavoratrice presso la sede provinciale inps competente per territorio in base alla sua residenza o domicilio dichiarati al momento della presentazione della domanda indicante il codice fiscale del bambino.Se i buoni inps non vengono ritirati o ritirati anche solo parzialmente, il beneficio decade interamente o per la sola parte di voucher non ritirata dalla mamma lavoratrice ammessa all'agevolazione con il conseguente ripristino della possibilità di utilizzare il periodo residuale del congedo parentale.
Come funzionano i bonus baby sitting inps Il bonus baby sitter inps può essere utilizzato sotto forma di buoni lavoro del valore di 600 euro al mese, per un massimo di 6 mesi, 3 per le mamme iscritte alla gestione separata.




[L_RANDNUM-10-999]